CONFIDA: IL VENDING PERDE L'80% DEL FATTURATO. APPELLO SHOCK: STOP ALLE TASSE DI GIUGNO

Massimo Trapletti, presidente dell'associazione distribuzione automatica, settore che in Italia da lavoro a oltre 33 mila persone e oggi sta vivendo una grave crisi, lancia una proposta shock: "stop alle tasse di giugno per le imprese". La crisi innescata dall'epidemia di Coronavirus sta facendo gravi danni al settore della distribuzione automatica. Sebbene il comparto, che in Italia da lavoro a oltre 33mila persone, sia ancora attivo in quanto il DPCM dell'11 marzo lo inserisce tra le attività commerciali essenziali (porta ristoro in ospedali, caserme, aziende rimaste aperte e prigioni), il giro d'affari del vending si è ridotto dell'80% rispetto al mese scorso.

Per leggere l’articolo completo: CONFIDA: IL VENDING PERDE L'80% DEL FATTURATO. APPELLO SHOCK: STOP ALLE TASSE DI GIUGNO

Fonte: Confida - DA ITALIA N°141, aprile 2020.