IL RITORNO DEI TRAPLETTI. "NON POTEVA FINIRE COSÌ"

"Lo prende un caffè?". La domanda più ovvia massimo trapletti la rivolge prima dei saluti finali, nel salone di rappresentanza della sede di verdellino, con una sfilza di distributori automatici in gran parata. Sullo schermo più grande, con un effetto cinemascope, ruotano le immagini di merendine assoritite: sfiorando il touch screen compare la visualizzazione 3d con tanto di valori nutrizionali.

Per leggere l'articolo completo: il ritorno dei trapletti

Fonte: corriere della sera - ed 09/2014